Messaggio di errore

Warning: ini_set(): A session is active. You cannot change the session module's ini settings at this time in drupal_environment_initialize() (line 693 of /var/www/clients/client0/web5/web/includes/bootstrap.inc).

Giovanni Floris

Giornalista

“Per alcuni sono troppo buono, per altri troppo cattivo. Non puoi piacere a tutti» Giovanni Floris

Roma, 27 icembre 1967, sposato con Beatrice e papà di Valerio e Fabio. Quando era studente ha lavorato come animatore nei villaggi turistici.

Diplomato al liceo classico Torquato Tasso di Roma, si è poi laureato in Scienze politiche alla Luiss di Roma, dove è stato allievo di Luciano Pellicani, di Dario Antiseri e di Domenico Fisichella, oltre che dell'ex ministro della Difesa Antonio Martino.

 Dice di sé: «Sono nato a Roma, famiglia borghese. Liceo al Tasso negli anni Ottanta. Ero anarchico all’epoca. Leggevo Stirner e Jean Sorel. Il Tasso era un mondo chiuso che supponeva di essere un mondo intero. Noi ci consideravamo i presidenti del consiglio del mondo. Avevamo la soluzione per tutti i problemi della Terra. Mi ero iscritto alla Luiss ma mi ero reso conto che il giornalismo era un mondo di gente che aveva tutta un cognome importante. Poi cominciai a fare qualche piccola collaborazione. Il primo articolo? Venti righe sul Messaggero sul fatto che mancava l’autobus a Casale Rocchi. 23 mila lire.”

 

Successivamente ha lavorato nello studio del giuslavorista Gino Giugni, ed ha collaborato con diverse riviste e giornali, tra cui l'Espresso, l'Avanti!, Il Messaggero. Ha poi frequentato il corso biennale sostitutivo del praticantato della Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia.

Superata la prova di idoneità professionale, dopo un periodo di precariato (in cui ha lavorato anche presso l'agenzia di stampa AGI), è stato assunto dal Giornale Radio Rai nel 1996, dove è stato redattore economico, inviato e conduttore.

In particolare ha condotto i GR del mattino, Radio anch'io e Baobab, oltre ad essere inviato in Indonesia, Giappone, Thailandia, Cina per seguire la crisi delle Tigri Asiatiche, in USA, Cile, Argentina, Brasile per reportage sull'economia americana, in Irlanda, Inghilterra, Svezia, Spagna, Belgio, Paesi Bassi, Lettonia, Ungheria per seguire il processo di integrazione delle economie europee. In Germania scovò un documento riservato del Governo che promuoveva i conti pubblici italiani.

Per il Giornale Radio ha seguito la nascita dell'Euro, i principali summit internazionali e l'intero sviluppo del movimento no-global, fino ai fatti di Genova che raccontò come inviato e come conduttore di Radio anch'io.

 

Racconta: “Vinsi il concorso per la scuola della Rai di Perugia. C’erano Monica Maggioni, Gerardo Greco, Daniela Orsello, Antonio Preziosi, Lucilla Alcamisi. Andai al Giornale Radio e dopo un po’ arrivò Paolo Ruffini. Fu la svolta della mia vita. Ruffini ebbe il coraggio perfino di mandarmi giovincello a fare il corrispondente da New York. Lì cominciai anche a fare televisione. Mi trovavo a New York all'epoca dei fatti dell'11 settembre 2001. Dopo quella esperienza, venni nominato corrispondente per la RAI dagli USA, con sede a New York, dove mi trasferii, con mia moglie, a NewYork. Un anno dopo mi telefonò di nuovo Ruffini, che era diventato direttore di Raitre, e mi disse: “torneresti per fare il conduttore di prima serata? Si trattava di Ballarò, è durato 12 anni, poi sono passato a la7”.

È autore di diversi saggi, tra cui Monopoli (Rizzoli 2005), Mal di Merito (Rizzoli 2007), La Fabbrica degli Ignoranti (Rizzoli 2008), Separati in patria (Rizzoli 2009)[1], Decapitati (Rizzoli 2011), Oggi è un altro giorno (Rizzoli 2013). Nel 2014 esce il suo primo romanzo, "Il confine di Bonetti" (Feltrinelli)

Curiosità

Ha interpretato una piccola parte nel film Questa notte è ancora nostra, film del 2007 di Paolo Genovese

L'ultima puntata

L'ultima puntata de "La classe", il reality show sulla scuola di Tv2000 condotto da Marco Presta. Gli ospiti in studio di questa puntata: Giobbe Covatta, Licia Colò e il professor Alessandro Leto.

Le ultime lezioni

Mar 31 Mar
Anna Chiara Luzzi
Ven 27 Mar
Alessandro Leto
Gio 26 Mar
Giobbe Covatta
Mer 25 Mar
Anna Gabriela Di Lodovico
Mar 24 Mar
Stefania Notaro

Gli insegnanti

Anna Gabriela

Di Lodovico

Anna Chiara

Luzzi

Giovanni

Piperno

Stefania

Notaro

Education - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.